I regolamenti e le condizioni della prenotazione

Il contratto dell’agenzia artMedias (in nome e sul conto dell’albergo) – l’ospite


In ogni caso è importante conoscere i regolamenti di prenotazione e l’uso dell’alloggio. Con la conferma di prenotazione si presuppone che l’ospite accetti ed è concorde al regolamento. Questo regolamento ordina i diritti e i rapporti tra l’ospite e le agenzie ed è competente a risolvere ogni causa nata.


Annotazione introduttiva

Queste condizioni e istruzioni per la prenotazione dei alloggi e di tutti i altri arrangiamenti dell’offerta Agenzia turistica artMedias Creska 32, Lussino Piccolo (nel testo seguente agenzia) sono le parti costituenti del Contratto che è stato concluso tra l’agenzia artMedias e lo stipulato della prenotazione (nel testo seguente ospite). Durante la conferma della prenotazione si presuppone che l’ospite conosca e accetti il contenuto del regolamento.


1. La prenotazione dell’alloggio artMedias

La prenotazione dell’alloggio nell’agenzia si può effettuare tramite l’Internet, personalmente nell’agenzia, tramite il telefono, ili telefax oppure tramite altre vie di comunicazione, come anche tramite altri autorizzati mediatori dell’agenzia artMedias.

Con la conferma di prenotazione, con il pagamento dell’acconto, firmando (sottoscrivendo) il contratto, il modulo di notifica, dando il numero della carta di credito: comprando a distanza; l’ospite istituisce un rapporto legale con l’agenzia artMedias e sottoscrive che è a conoscenza con le condizioni che offrono i servizi d’alloggio. In questo modo tutto ciò che è notato nelle condizioni generali, diventa obbligo legale come per l’ospite cosi anche per l’agenzia artMedias.

Durante la prenotazione l’ospite è obbligato ad offrire le proprie generalità.


2. Indice d’offerta

L’agenzia artMedias garantisce l’autenticità dell’annotazione e delle informazioni legate alle caratteristiche dei alloggi offerti come anche quelle dei prezzi e delle condizioni.

L’agenzia ha l’impegno di assicurare all’ospite l’alloggio nel tempo prenotato, ad eccezione durante speciali condizioni (guerre, disordini, calamità naturali, scioperi e simile).


3. Il pagamento

A fine di conferma della prenotazione, l’ospite paga l’acconto che varia dal 10% fino al 100% sul conto dell’albergo o agenzia. La somma rimanente si paga durante il soggiorno oppure durante il giorno di partenza al banco di ricevimento dell’albergo, in kune, secondo il prezzario legalizzato dal competente ufficio turistico.

Con il pagamento della prenotazione l’ospite conferma che è del tutto a conoscenza di tutte le condizioni e caratteristiche che l’alloggio offre, le quali diventano obblighi legali per l’ospite e l’agenzia.


4. I prezzi dei alloggi, il pagamento e il cambiamento dello prezzario

I prezzi delle offerte variano a seconda dei alloggi; i prezzi sono espressi in Euro, in relazione della kuna con le valute estere. Il pagamento durante il soggiorno o durante la partenza, esclusivamente al banco di ricevimento dell’albergo, in kune secondo il prezzario legalizzato dall’ufficio turistico. La somma totale di kune può variare in relazione al cambio dell’Euro nei uffici cambio valute, per questo l’agenzia non e responsabile.

L’agenzia ha il diritto di cambiare il prezzario in caso del cambiamento dei prezzi da parte dell’offerente del servizio. In caso del cambiamento del prezzo dopo aver pagato l’acconto l’agenzia garantisce che la somma rimanente verrà calcolata secondo il prezzario valido nel momento in cui è stato pagato l’acconto.

In caso di un notevole cambiamento della valuta Eura in relazione alla kuna; l’agenzia ha il diritto di correggere il prezzo dei alloggi.


5. La descrizione dei servizi d’alloggio

L’offerta dei alloggi nell’agenzia artMedias è descritta tramite la categoria ufficiale turistica del luogo. Cosi mentre i nostri impiegati si accertano della vera situazione esaminando i alloggi.

L’offerente dei servizi e obbligato per ogni alloggio a fornire un numero adatto di stoviglie, posateria e l’occorrente per la cucina. All’ospite che soggiorna più di una settimana viene cambiata la biancheria da letto e i asciugamani.

Nel giorno di partenza l’ospite deve permettere all’offerente di controllare l’alloggio. Per ogni tipo di danno o rottura dei apparecchi o dell’arredamento è responsabile l’ospite e l’accertamento dei danni viene effettuato in presenza dell’ospite, che è obbligato a risarcire i danni.

 

6. Il diritto dell’agenzia per cambiamenti e disdette

L’agenzia può proporre i cambiamenti dell’alloggio prenotato oppure disdirlo completamente o parzialmente, se prima o durante la vacanza si manifestano situazioni straordinarie (non comuni) che non si possono evitare; se sarebbero accadute durante la vendita del programma l’agenzia ritirerebbe le sue offerte.

Nel caso che l’agenzia è in grado di proporre una altra destinazione, il cambiamento del programma è possibile solamente con l’approvazione dell’ospite. L’altra destinazione deve essere su un livello di qualità maggiore o uguale di quello precedente. L’eventuale differenza nel prezzo va a spesa dell’agenzia.

L’agenzia è obbligata avvisare tutti i ospiti che hanno confermato la prenotazione: del cambiamento o della disdetta; inoltre se l’agenzia non è in grado di trovare un’alternativa, l’ospite sarà rimborsato.


7. Il diritto dell’ospite a disdire o cambiare la prenotazione

In quanto l’ospite vuole disdire l’alloggio prenotato, occorre disdirlo inscritto, via e-mail, fax oppure tramite la corrispondenza. La dana quando l’agenzia registra l’avviso della disdetta, presenta la base per il calcolo delle spese, nel modo seguente:

    - per la disdetta fino ai 45 giorni prima del consumo del servizio, l’ospite può esigere l’annullamento della prenotazione è il rimborso del denaro.

    - per la disdetta dai 44 giorni fino ai 30 giorni prima del consumo del servizio, l’agenzia esige il pagamento del 10% del prezzo totale. Il resto del denaro viene tornato all’ospite a spese del destinatario.

    - per la disdetta dai 29 giorni fino 0 giorni prima del consumo dell’alloggio, l’agenzia riscuote il 100% dell’acconto.

 

Nel caso che le spese sono maggiori di quelle concluse, l’agenzia ha il diritto di risarcimento delle spese veramente accadute.

Se l’ospite la propria prenotazione trasmette ad un’altra persona, l’agenzia non riscuote nessuna spesa del cambiamento.

Nel caso di soggiorno abbreviato rispetto a quello prenotato il prezzo rimane invariato per tutto il periodo prenotato.

Il pagamento dell'anticipo o dell'intero soggiorno per le prenotazioni inferiori a 5 pernottamenti non viene rimborsato se l'ospite disdice il soggiorno 30 giorni prima dell'arrivo.   Il pagamento dell'anticipo è una garanzia per voi, il locatore e l'agenzia che il contratto di locazione è stato stipulato e serve per rimborsare i danni al proprietario. 
 


8. L’obbligo dell’agenzia artMedias

L’agenzia ha l’impegno di provvedere per la realizzazione del servizio preoccupandosi dei diritti e interessi dell’ospite.

L’agenzia ha l’impegno di assicurare all’ospite tutti i servizi prenotati.

L’agenzia è liberata da ogni responsabilità in caso di cambiamento o di disdetta causate da ‘forze maggiori ’.


9. Impegni dell’ospite

L’ospite è obbligato di:

    - attenersi alle norme riguardanti l’ordine casale è di collaborare con l’offerente (affittante)

    - durante l’arrivo è di obbligo consegnare i documenti d’identità per la registrazione.

    - non è permesso condurre più persone nell’alloggio di quello che è stato previsto, oppure il soggiorno di persone o di animali domestici non previsto. Al contrario l’albergo disdirà il soggiorno all’ospite, che dovrà pagare l’intera somma dell’arrangiamento

    - durante il soggiorno, il più tardi durante il giorno della partenza, l’ospite ha l’obbligo di saldare il suo conto al banco di ricevimento.

    - è obbligato di permettere al proprietario dall’alloggio il controllo dello stesso

In caso d’inosservanza delle leggi, l’ospite deve risarcire i danni causati.


10. La soluzione delle obiezioni

Ogni ospite- portatore del contratto ha il diritto di obiettare per la non realizzazione dei servizi. Se i servizi sono effettuati in modo parziale o non qualitativo, l’ospite ha il diritto di chiedere inscritto il risarcimento delle spese.

Il procedimento riguardante l’obiezione:

    - in quanto l’ospite arrivato a sua destinazione non è soddisfatto con lo stato dell’alloggio, deve immediatamente avvertire l’agenzia. In caso d’impossibilità deve reclamare all’offerente dell’alloggio. L’ospite è obbligato di collaborare con l’agenzia o con l’offerente dell’alloggio in buona fede per risolvere i problemi. In quanto l’ospite non accetta la soluzione dell’abiezione che corrisponde al servizio, l’agenzia non accetterà eventuali reclami.

    - in quanto l’ospite non è soddisfatto con l’alloggio: lo abbandona e a sua iniziativa trova un’altro alloggio senza proporre ciò all’agenzia, l’ospite non ha il diritto di risarcimento del denaro, nonostante quali fossero le cause.

Nel caso che i motivi di insoddisfazione non possono venir risolti, l’agenzia troverà un’altro alloggio all’ospite.

Il risarcimento delle spese può contenere la parte reclamata del servizio senza comprendere i servizi già sfruttati, come neanche l’intera somma dell’arrangiamento. Si elimina il diritto dell’ospite di chiedere il risarcimento per i danni non materiali.


11. La giurisdizione tribunale

In quanto l’ospite non è soddisfatto con la soluzione dell’agenzia, ha il diritto di cercare l’arbitraggio giuridico. In tale caso tratta il tribunale di Lussino Piccolo.


12. Avvertenze

Con il pagamento dell’acconto l’ospite accetta il programma e le sue condizioni.

 

Mali Losinj, 01.01.2015.

Hai una domanda o bisogno di aiuto? Contattateci!

Contattate ci in questo momento, saremmo felici di ascoltarVi e di offrirVi le informazioni richieste

00385 51 520 625
00385 51 520 626
info@artmedias.com

Orario di lavoro attuali: Lun-Ven: 09:00-13:00; Sab: siamo chiusi; Dom: siamo chiusi



My Account

Hide